© 2019 by Open Innovation

  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Instagram Icona sociale

Istruzione

CONTRASTO ALLA DISPERSIONE SCOLASTICA

Analisi

La dispersione scolastica consiste in quel complesso di fenomeni consistenti nella mancata, incompleta o irregolare fruizione dei servizi dell'istruzione da parte di ragazzi e giovani in età scolare. In Italia tra il 2016/2017 e il 2017/2018, la percentuale di abbandono nella Secondaria di I grado risulta pari all’1,17% mentre la percentuale di abbandono nella Secondaria di II grado risulta pari al 3,82% (fonte: Ministero dell'Istruzione) con preoccupanti picchi (fino al 30%) in zone caratterizzate da forte disagio economico e sociale.

E' fondamentale avviare politiche di contrasto alla dispersione scolastica, anche attraverso strumenti innovativi finalizzati a favorire l'ingresso nel mondo del lavoro e l'auto-imprenditorialità.

Azioni

- In corso di definizione

VALORIZZAZIONE DEL DOTTORATO DI RICERCA

Analisi

Il Dottorato di ricerca rappresenta il più alto titolo di studio nell'ordinamento ma in Italia spesso un istituto destinato allo svolgimento di attività di ricerca viene utilizzato per finalità ulteriori, come il supporto alla didattica. Inoltre il sistema Paese non appare attualmente in grado di valorizzare al meglio il patrimonio umano rappresentato dai dottori di ricerca, anche a causa di una mancata sinergia tra il mondo universitario, la pubblica amministrazione ed il settore produttivo.

E' fondamentale avviare una riforma dell'istituto del Dottorato di ricerca al fine di orientare effettivamente l'attività svolta verso lo studio e l'approfondimento e consentirne una migliore valorizzazione sia dal punto di vista umano che scientifico.

Azioni

- In corso di definizione